giovedì 31 luglio 2008

"Non bussare, la porta è aperta"

Nelle prossime settimane inizierò a prendere contatto in maniera sempre più stabile, con la parrocchia di Cerano dove sarò impegnato in modo particolare presso il Centro Giovanile.

Inizierò già questa domenica celebrando la S. Messa delle 8.30 e delle 11.00.

Un inizio soft ma estremamente utile per conoscere il maggior numero di persone.
Nonostante le tante cose che da ormai diversi giorni mi sento dire, sono tranquillo e sereno - fa parte del mio carattere.
La situazione so non essere facile, ma sono speranzoso di trovare, soprattutto da parte dei giovani, il desiderio di vivere questo cambiamento con entusiasmo. Mio primo impegno sarà quello di mettermi pazientemente in ascolto per capire il cammino fin qui svolto, e così riuscire ad inserirmi nella realtà dell'oratorio. Una realtà complessa e vivace che ha vissuto questi ultimi mesi con sofferenza ma, dai pochi contatti che ho avuto, col desiderio profondo di andare avanti.

Accanto al desiderio di ascoltare, sarà mi compito farmi conoscere, parlando di me, raccontando il mio cammino
Nelle prossime settimane sarò impegnato con il trasloco, ma appena sarà materialmente possibile, ho il desiderio di incontrare tutti gli animatori, o per lo meno quelli che non sono in ferie. L'oratorio nel mese di Agosto è abitualmente chiuso, ma la casa del coadiutore vorrei tenerla aperta.

Appena la casa sarà pronta pensavo di mettere questo cartello, poi non so se lo farò, ma vorrei lo stesso che passasse il significato: "Non bussare, la porta è aperta"

Un'ultima, ma importante raccomandazione - è un mio brutto difetto, spero che mi perdonerete - sono difficilmente influenzabile, soprattutto dai pettegolezzi, quindi chi volesse farne con me, perde il suo tempo.

Saluto tutti e mi affido all'intercessione del Beato Pacifico, di cui sto leggendo la vita in questi giorni.

19 commenti:

Anonimo ha detto...

ehi don devono essere pazzi a non accertarti...se tu sei speranzoso io sono sicura che tutto andrà per il meglio e il cartello ti suggerisco di appenderlo...è da te:) ehm....vale ank per noi? scherzo. buon trascloco,buon proseguimento, buona vita:) ci rivediamo presto(anzi per meglio dire più o meno presro) ciau marianna

Anonimo ha detto...

ciao donni...sono sicura che riuscirai perfettamente ad entrare nella realtà dell'oratorio...:)facendoti conoscere non riusciranno a resistere alla tua simpatia!!:)
ciao donni,buon inizio!
a presto
Ottavia
P.S.:grande l'idea del cartello;)

Matteo ha detto...

Ciao, sono Matteo, un educatore "anziano" (ho 32 anni)dell'Oratorio di Cerano. Vorrei darti il benvenuto tra noi. Mi piacerebbe conoscerti già domenica, ma come saprai, è la stessa domenica dell'ingresso di don Andrea nelle sue nuove Parrocchie e, come sicuramente comprenderai, non possiamo non accompagnarlo in questa nuova missione affidatagli. Comunque, ci sarà tempo per conosceri e lavorare insieme.

Mr Taddeus ha detto...

Ciao sono un'altro Matteo (30 anni, e non sono affatto anziano), animatore di qualche gruppo dell'Oratorio di Ceran, e ti assicuro che i nostri gruppi sono inpazienti di conoscerti.
Tra i gruppi c'è il quello che anima la messa delle 11, e purtroppo ti devo informare che il nostro gruppo il 3 sarà a cantare per l'accoglienza di don Andrea a Garbagna. Nonostante questo prepareremo con ancora più entusiasmo i canti per la tua messa di accoglienza a Cerano. Se vogliono aggregarsi anche ragazzi della parrocchia di San Giuseppe per cantare (dicci anche quando sarà!!!)facci sapere.
Ti informo che se ti interessa il nostro Oratorio ha aperto un blog:

http://cid-b2741f01d778c698.spaces.live.com/default.aspx

A presto

Matteo

don Nick ha detto...

Ciao Matteo e Matteo, domani mattina mi troverò con don Andrea per fare una bella chiaccherata.
Sarà l'occasione per farci reciprocamente "l'imboccalupo" in vista delle relative nuove destinazioni pastorali.
Statigli vicino in questo ingresso: la situazione che va ad affrontare non è facile e avrà sicuramente bisogno dell'affetto di qualche vecchio amico.
Approposito: ho anch'io 30 anni e non mi sento per niente anziano.

PS. grazie per l'indirizzo del blog...vi ho spedito un messaggio

Matteo ha detto...

Ma la mia era una battuta!! Matteo (mr Taddeus), che mi conosce bene, sa che non sono per nulla anziano!!
Tu, don Nicola, te ne accorgerai appena ci conosceremo. :)
La "stagione" che inizierà a settembre, con il tuo arrivo, mi vedrà costretto a limitare di molto la mia presenza all'Oratorio, poichè da ottobre sarò impegnato a districarmi tra pannolini e biberon... Comunque, ti assicuro che quello che riuscirò a fare, lo farò volentieri, come è stato finora, per aiutare a mantenere vivo l'Oratorio per tutti i bambini e i ragazzi che negli anni lo hanno vissuto, lo vivono e lo vivranno (compresa la mia!!).

Vincenzo ha detto...

Ciao, siamo altri 2 educatori di Cerano, ma nn ci chiamiamo Matteo...
Cmq anche noi saremo assenti domenica causa vacanze.
Speriamo di vederci presto e di farti conoscere la Voce del Centro Giovanile, di cui facciamo parte e a cui saremmo felici tu collaborassi.. ci vediamo per il festone del Beato. Ciao.
Vincenzo e Marco

don Nick ha detto...

Ciao Vincenzo e Marco, ho avuto modo di leggere il giornalino scaricandolo dal blog.
Una piccola richiesta sia per voi sia per altri di Cerano: se vi capita sotto mano materiale che potrebbe servirmi speditemelo. Il mio indirizzo mail è:nicoladon@gmail.com

Grazie ciao

sarina ha detto...

Ciao,benvenuto sono Sara anch'io ho 30 anni e non sono per niente anziana...
sono molto contenta di iniziare questa "nuova" avventura,anche se in circa 20 anni di oratorio un pò le ossa le ho fatte!cosa dici?
Vedrai che con il tuo sostegno possiamo essere MOLTO creativi,carini e simpatici!!!se la porta è aperta verrò a darti il benvenuto di persona!

miry76 ha detto...

Ciao, sono Miryam catechista ed educatrice...ci conosceremo domenica fuori da Messa....benvenuto a Cerano,paese più bello del mondo.Non abbiamo niente ma ...la lingua non ci manca.
Grazie!!!! finalmente ce la taglierai!!!! Grande e benvenuto di tutto cuore...Miryam

michela e michele ha detto...

ciao, siamo due Fabbriceri (non so se conosci già la fabbriceria dello scurolo del Beato Pacifico, comunque avrai modo di farlo presto), vorremo farti un in bocca al lupo per la tua nuova "avventura" e...a presto
MICHELA E MICHELE

don Nick ha detto...

Ciao Sara, Miryam, Michela e Michele.
Grazie di vero cuore per il benvenuto.
Ieri mattina ho avuto modo di andare a trovare don Andrea nella sua nuova casa a Garbagna. Abbiamo fatto una bella chiaccherata e sono rimasto molto contento delle cose che mi ha detto: il lavoro è tanto ma non mi spaventa.
Grazie ancora e a presto

E+R+S ha detto...

ciao nicoladon!!!
enrico e rossana...animatori mooooooooolto poco anziani dell'oratorio. che ci facciamo in casa il sabato sera?!? addormentiamo la giovanissima "animatrice" (del futuro!!!) Sara...2 anni lunedì! sei pronto a fare, come tutti gli oratoriani con cui dividiamo la vita...pronto a fare lo zio?!? (adottivo...s'intende!). davvero incuriositi da questa avventura...e felici di cominciarla così, nel virtuale...grazie al quale non abbiamo perso i contatti con gli amici sparsi per cerano e per il mondo, sebbene "costretti" a uscire poco.
Domattina anche noi saremo a Garbagna, Andrea ci ha portati all'altare e aperto la porta così tante volte...siam sicuri che comprendi. Ma domenica prossima preparati: due codini biondi e chiassosi ti aspettano...ma promettiamo di tenerla buona almeno durante l'omelia (scherziamo, a Messa è brava!!!)
un abbraccio
Enrico Rossana e Sara Morganti

Anonimo ha detto...

ciao Don Nicola
sono michela animatrice "giovane" dell'oratorio di cerano.... a dire la verità ci conosciamo già... come dimenticare il capodanno di taizè 2008 a ginevra...
Che dire... sono stra contenta che verrai a Cerano, perchè di questi giorni trascorsi insieme e di tutte le cene seguenti porto sempre con me un ricordo fantastico... perciò non vedo l'ora di cominciare un cammino insieme che anche se a volte sarà difficile sarà sicuramente fantastico perchè le premesse sono ottime...

Ciao Michela

P.S. Chiedo scusa di non esserci stata questa domenica ma ero in vacanza ma domenica prossima non mancherò.

Anonimo ha detto...

Ciao don Nicola
mi chiamo Irene e sono anch'io un'animatrice dell'oratorio...anche se ultimamente a causa del mio lavoro sono stata poco presente..un in bocca al lupo per la tua "missione" in quel di Cerano..mi piacerebbe cmq continuare il mio volontariato in oratorio con i ragazzi nel mio poco tempo....

miki ha detto...

ciao nicoladon!!
piacere Michela, animatrice del CGS..
anche io eri mi sono trovata ad accompagnare don Andrea nel suo ingresso Garbagna..sai, sono praticamente crescuita con lui perchè quando è arrivato avevo dieci anni, e ne abbiamo trascorsi altri nove insieme in oratorio tra gruppi, gite, grest, campi scuola, feste dell'oratorio, della famiglia e tantissime altre..spero di poter riprendere presto le nostre attività..
mi spiace non poterti conoscere di persona settimana prossiama, ma venerdì partiamo, e di Cerano se ne riparla verso settembre..hihihi..a meno che tu non sia nel paesello in settimana..ti manderemo una bella cartolina dalla Calabria..
ah, ops, posso darti del tu, vero??
un abbraccio, a presto
Michela Giglio

don Nick ha detto...

Ehi Auguri alla futura animatrice Sara, per i suoi 2 anni!!!
e Grazie anche a te Enrico, ci siamo salutati di sfuggita ieri mattina in Chiesa, ma ci sarà prossimamente l'occasione per conoscerci con più calma.
Un caro saluto anche a Rossana.

Ciao Michela, chi l'avrebbe mai detto dopo Ginevra?
Non farmi i complimenti che poi la gente ci crede, comunque a presto e grazie mille.

Ciao Irene, penso che in oratorio ci sia spazio per tutte le persone di buona volontà, e quindi anche per te: a presto.

Cara Michela, quello che mi scrivi mi da l'occasione per dire una cosa che per me è ovvia, ma che è giusto dire.
Andate a trovare don Andrea tutte le volte che volete: non sono geloso. Anzi chi tra i grandi sta già facendo un cammino spirituale non smetta di farlo solo perchè don Andrea è in un'altra parrocchia.
Ovviamente io ci sono per tutti, ma ogni animatore si senta libero.

P.S. Michela puoi darmi del tu, del lei del voi..fa come ti pare. Ehi non dimenticarti la cartolina! :-) Ciao

Matteo ha detto...

Ciao, sono felice di leggere tanti commenti, ma soprattutto le tue risposte, che mi danno l'idea che lavoreremo bene insieme a te. La situazione difficile degli ultimi tempi non ci ha impedito di realizzare un Grest molto ben riuscito, in cui anche gli animatori più giovani si sono sentiti molto responsabilizzati e hanno lavorato al meglio per il bene dei bambini e ragazzi ceranesi. Con le solidi basi su cui poggia l'Oratorio e con la tua preziosa presenza, si potranno sicuramente raggiungere obiettivi orientati sempre più allo stile di vita dettato dalla Parola di Dio.

E+R+S ha detto...

grazie "zio" nicoladon per gli auguri!!! quando ci incontreremo ti mostrerò come sono brava a dire "due anni!" facendo il numero con la manina ;-)) - ehm, si...dopo che saranno passate quel paio d'orette che ci metto a rompere il ghiaccio con gli "sconosciuti"!!! - ...sono infatti un po' più timida di quella "faccia di tolla" del mio papà!!!
Ancora grazie allora e a presto...
saretta morganti + ma e pa (che ringraziano del saluto)
cioaoooooooo!!!!!!!!